Circ. n. 122 - GRADUATORIA D'ISTITUTO PER L'INDIVIDUAZIONE SOPRANNUMERARI A.S. 2015/16

   Al personale ATA , ai Docenti
   
 

Ai fini dell’aggiornamento delle graduatorie interne d’Istituto e per l’individuazione dei soprannumerari, si invita il personale con contratto a tempo indeterminato a presentare entro il 23/03/2015, la relativa domanda secondo le seguenti modalità:

1. I docenti e ATA entrati a far parte dell’organico d’Istituto dal 01/09/2014 dovranno compilare la scheda e dovranno documentare o autocertificare i titoli relativi all’anzianità di servizio, alle esigenze di famiglia e ai titoli generali.

 

2. Il personale già facente parte dell’organico d’Istituto e che, rispetto alla situazione dell’A.S. 2014/2015, intenda far valere nuovi titoli generali o abbia modificato le esigenze di famiglia, dovrà documentare o autocertificare le variazioni.

L’anzianità di servizio e la continuità verranno aggiornate d’ufficio.

3. Il personale che non deve far valere nuovi titoli o variazioni familiari può omettere la presentazione della scheda e delle dichiarazioni.

L’anzianità di servizio e la continuità verranno aggiornate d’ufficio.

 

N.B.

L’anzianità di servizio verrà valutata alla data del: 31/08/2014 per il personale docente e al 15/04/2014 per il personale ATA.

 

Nella valutazione dei titoli generali e delle esigenze di famiglia è necessario che i requisiti sussistano alla data di scadenza del termine di presentazione della domanda.

Soltanto nel caso dei figli il punteggio va attribuito anche per coloro che compiono i 6 anni o i 18 anni tra il 1° gennaio e il 31 dicembre dell’anno in cui si effettua il trasferimento (2015).

 

Allegati alla presente circolare:


Si allega:

  1.   scheda per l’individuazione dei docenti soprannumerari
  2.  scheda individuazione ATA soprannumerari
  3.  istruzioni per la compilazione
  4.  dichiarazione dell’anzianità di servizio (allegato D per i trasferimenti)
  5.  dichiarazione di servizio continuativo (allegato F per i trasferimenti)
  6.  dichiarazione per l’attribuzione del bonus di 10 punti una tantum
  7.  dichiarazioni punteggi esigenze di famiglia e titoli generali
  8.  dichiarazione per l’esclusione dalle graduatorie per i beneficiari della Legge 104.
  9. chiarimenti precedenza Legge 104

 

                                                                                                                                                              Il Dirigente Scolastico
                                                                                                                                                               Prof.ssa Fiorella Florio